LATTE DI MANDORLA FATTO IN CASA

Tra tutte le bevande vegetali, il latte di mandorle unisce al meglio leggerezza e bontà: per il suo sapore delizioso di frutta secca e la grande quantità di vitamine, è infatti un’ottima alternativa al latte vaccino ed é il migliore insieme a quello di cocco per il fatto di avere pochi zuccheri e un basso impatto glicemico.

A livello energetico e secondo la medicina cinese ha una natura neutra e quindi migliore a quello di cocco, che é invece ha una natura fredda (ma ovviamente se siete intolleranti alla mandorla va benissimo quello di cocco).

Inoltre si presta molto per ricette sfiziose e alternative sane a quello che ci piace (proprio l'altro giorno ho fatto la besciamella con latte di mandorle ;))

Ricco di calcio e altre sostanze importanti per benessere e la salute, il latte di mandorla è la bevanda perfetta per la merenda sana di grandi e piccini, soprattutto se biologico e preparato in casa.

Le mandorle sono infatti ricche di vitamine, soprattutto B1 e B2, antiossidanti e sali minerali come calcio, potassio, rame, fosforo e magnesio. Il latte di mandorla è inoltre una bevanda rinfrescante ed energetica, gustosa ma da consumare comunque senza esagerare a causa dell’alto contenuto lipidico.

Quando lo consiglio ai miei clienti o amici spesso mi rispondono che é difficile trovarlo senza zuccheri o additivi (si puó trovare nei negozi bio ma é un pó piú caro), ed ecco perché suggerisco di farlo in casa. É pratico, veloce e soprattutto sano e gustoso!

RICETTA DEL LATTE DI MANDORLA

Vediamo allora come preparare in casa un gustoso latte di mandorla biologico in maniera semplice e soprattutto veloce: con questa ricetta infatti non dovrete tenere le mandorle in acqua per troppo tempo né tantomeno cuocerle.

Ecco la ricetta per preparare un litro di latte di mandorla:

INGREDIENTI

  • 150 grammi di mandorle biologiche spellate (o anche 100g, dipende dai gusti)
  • 1 litro d’acqua

PREPARAZIONE

  1. Per cominciare, mettete le mandorle in ammollo in un recipiente con acqua a temperatura ambiente per circa 2ore in modo da farle ammorbidire.
  2. Trascorso questo tempo, scolatele ma conservate l’acqua dell’ammollo a cui dopo dovrete aggiungere l’acqua necessaria per arrivare a un litro.
  3. Ponete le mandorle nel frullatore e avviatelo aggiungendo a poco a poco l’acqua. Tritate bene le mandorle e poi servendovi di un setaccio, filtrate l’acqua in modo da separarla dalla polpa di mandorle e, con l’aiuto di un imbuto, versatelo in una bottiglia di vetro. Ecco pronto il vostro buonissimo latte di mandorla bio: conservatelo in frigo e consumatelo entro 3-4 giorni.

Attenzione! se usate le mandorle con la pellicina dovrete metterle in ammollo per tutta la notte con acqua e aceto di mele e poi spellarle e gettare l'acqua di ammollo. Questo perché nella pellicina risiedono tutti gli antinutrienti che infiammano il nostro intestino e non ci fanno assorbire i nutrienti delle mandorle (scriveró presto un blog su come attivare frutta secca, semi, cereali e legumi).

Ma cosa fare con l'okara, ovvero la polpa delle mandorle che rimane dalla preparazione?

Beh non temete!

Avete 2 opzioni: o metterla in forno a seccare per fare la farina di mandorle oppure utilizzarla per fare delle praline.

RICETTA DELLE PRALINE

Per realizzare le praline, vi basterà unire nel frullatore insieme alla polpa di mandorle, noci, pistacchi, nocciole, un pochino di miele integrale o sciroppo d'acero. Una volta ottenuto un composto abbastanza morbido, formate delle palline, cospargetele di farina di cocco o cocco rapé e poi conservatele in frigo.

Quando dovrete mangiarle lasciatele un pó a temperatura ambiente o riscaldatele leggermente, ricordate di non mangiare mai nulla di freddo 😉

Spero che finalmente possiate iniziare a godervi il vostro latte di mandorle fatto in casa: piú econimico, piú sano e piú nutritivo!

Condividi questa ricetta con i tuoi amici, lo gradiranno molto! 😉

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Più articoli

COME MANGIARE QUANDO SIAMO IN VIAGGIO O AL RISTORANTE

É estate ed é finalmente periodo di vacanze, ma quando arriva questo momento spesso iniziamo ad entrare in crisi perché non sappiamo come organizzarci per poter mangiare sano ed evitare problemi di salute quando siamo in viaggio e ci ritroviamo spesso a mangiare in giro. Per questo motivo ho pensato di darvi qualche consiglio per […]

Leer más
MOUSSE AL FINTO CIOCCOLATO - Senza glutine e senza latticini

Sei anche tu cioccolato - dipendente peró non lo puoi mangiare perché ti infiamma l'intestino? Ebbene si, da quando ho iniziato ad avere il morbo di Crohn, anch'io ho incomiciato a non tollerare certi cibi che amavo e tra questi c'era anche il cioccolato o il cacao. Ovviamente all'inizio é stata una tragedia, non potevo […]

Leer más
PANCAKE AL COCCO (SALATO O DOLCE): SENZA GLUTINE E SENZA LATTICINI

Vuoi riacquisire il tuo benessere intestinale o fare una colazione sana veloce che ti dia energia? Ecco il modo giusto di iniziare la giornata: pancake al cocco! Questa ricetta é senza glutine, senza latticini, proteica e senza carboidrati (la versione dolce con frutta invece ha carboidrati, ma ben bilanciati con grassi e proteine). La mattina, […]

Leer más
LE LEGGI MILLENARIE PER UNA BUONA DIGESTIONE

LE LEGGI DELLA DIGESTIONE La corretta digestione è essenziale per la nostra salute, poiché la dispepsia, la cattiva digestione, è una delle cause di disturbi più grandi come l'iperpemeabilità intestinale e la disbiosi, che sono fattori che contribuiscono ad altri problemi come colon irritabile, candida, gastrite malattie croniche, infiammatorie e autoimmuni. Se abbiamo una cattiva […]

Leer más
CRACKERS DI MANDORLE: SENZA GLUTINE E SENZA LIEVITO

Quando si hanno delle intolleranze o un intestino infiammato spesso bisogna evitare glutine, farine ad alto indice glicemico o lieviti vari, quindi oggi vi propongo una maniera diversa di mangiare le mandorle, con cui potete sostituire i crackers normali o il pane 🙂 Se siete quindi alla ricerca di uno snack goloso che non contenga […]

Leer más
PIZZA DI CAVOLFIORE: LOW CARB, SENZA FARINE E SENZA LATTICINI

Oggi vi presento un sostituto della pizza buonissimo, adatto a tutti, grandi e piccini e anche a chi deve ridurre i carboidrati 🙂 Perfetto per chi ha intolleranze o problemi gastro-intestinali, o chi sta seguendo un'alimentazione antinfiammatoria, perché ricorda il gusto di quella classica ma la potrete mangiare senza nessun senso di colpa 🙂 É […]

Leer más
Specialità
Benessere Intestinale
Morbo di Crohn
Colite Ulcerosa
Colon Irritabile
Intolleranze
Benessere digestivo
Alimentazione antinfiammatoria
Servizi
Alimentazione Naturale Barcelona
Coaching Nutricional en Barcelona
Alimentazione Naturale Online
Coach Nutrizione Online
Alimentazione antinfiammatoria online
Disegnato con il ♥ da
Wellness Business School
Roberta Colletti © 2020
Contattami qui 🇮🇹
Powered by Replace Me
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram